Skip to content

Con cosa sposereste il sushi un vero giapponese?

Nella cultura gastronomica mediterranea, il pesce solitamente viene accompagnato da vini bianchi e schiumosi, ma se andiamo in Giappone scopriremo che lì il sushi si sposa con sake o birra. In questo post vogliamo parlarvi di questo tipo di abbinamento per il piatto principale del Giappone.

La birra giapponese Super Dry si sposa alla perfezione con il cibo giapponese, sia sushi che altri piatti tipici come il ramen. La birra dal gusto secco è conosciuta come una delle bevande Karakuchi 辛口, concetto che condivide con il sake. Si riferisce alle bevande che, contrariamente a quelle che lasciano in bocca un sapore dolce, sono astringenti e aiutano a pulire il palato tra un boccone e l’altro.

Quando una birra è leggera e ha un finale corto che non rimane in bocca, un giapponese di che ha molto kire. La gastronomia giapponese solitamente si sposa con bibite con molto kire, dal sapore rinfrescante e finale corto, a cui presenza non interferisce sui delicati sapori tipici della gastronomia locale.

La birra giapponese dal sapore secco è perfetta per accompagnare piatti come il tartar, il sashimi e il sushi, così come qualsiasi tipo di pesce o frutti di mare.

Inoltre, il cremoso strato di schiuma contribuisce a mantenere il karakuchi, che preserva la carbonizzazione, conservando la birra fresca e asciutta, perfetta per accompagnare un Saku Gimar.

Utilizamos cookies para darte mejor servicio    Más información
Privacidad